Skip to content

Quantificare la Propensione alla Spesa di un Cliente

13 settembre 2010

Andy Cavallini su Meeting delle Idee con questo articolo riesce a dare una “formula” per quantificare la Propensione alla Spesa di un Cliente.

La formula “magica” dice che la facilità con cui un nostro Potenziale Cliente diventerà un nostro Cliente è inversamente proporzionale all’importo della spesa ed al rischio da esso percepito, e direttamente proporzionale al beneficio da esso percepito.


La morale? Per agevolare la trasformazione di Prospects in Customers, a parità dell’importo in gioco, dobbiamo “tranquillizzare” (ridurre il rischio percepito, facendo leva sull’autorevolezza, l’affidabilità e le competenze) ed evidenziare vantaggi e benefici.

From → Management, Marketing

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: