Skip to content
Tags

,

Alias in gmail

5 dicembre 2009

Annotazione personale:
La presenza del punto all’interno di un indirizzo di gmail non è considerato un errore. Quando un utente richiede un indirizzo di mail a gmail indicando per esempio nomeutente@gmail.com, quell’indirizzo non viene più assegnato ad altri. Nè nomeutente, nè ogni combinazione con il punto in mezzo. Tipo nome.utente, no.me.u.ten.te e ogni altra combinazione possibile. Questo fa si che una mail inviata a nome.utente@gmail.com arrivi comunque a nomeutente@gmail.com senza costituire un errore.

Esiste inoltre la possibilità di gestire una sorta di alias consentendo l’aggiunta di un testo arbitrario al proprio nomeutente concatenando il tutto con il ‘+’, per esempio nomeutente+commenti@gmail.com, e ricevendo il messaggio nella casella di posta di nomeutente@gmail.com – a questo punto tramite l’impostazione di filtri è possibile inoltrare il messaggio verso un altro indirizzo di mail o assegnare una etichetta a quel messaggio.

From → Annotazioni

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: